Emilia Romagna – Modena

Storia:

Il centro Telefono Amico Modenese è nato nel 1987 per iniziativa della psicoterapeuta Josette Baverez, che ha retto la presidenza del centro per ben 10 anni. Negli anni successivi si sono alternati alla presidenza: Maria Antonietta Spadavecchia (4 anni), Paolo Loschi (2 anni) Renata Cappi (4 anni), Antonio Caselgrandi (2 anni) Osvaldo Mussatti (3 anni). Dal novembre 2013 è presidente Renata Cappi.

Modalità di adesione:

Si diventa volontari del centro frequentando un corso selettivo della durata di circa 3 mesi. Si tratta di 14 incontri serali della durata di circa 2 ore che si tengono una volta a settimana. Il corso è gratuito, fatto salvo un contributo spese minimo per l’affitto e la pulizia dei locali dove si tiene il corso stesso. Una volta ammessi, è previsto un periodo di affiancamento all’ascolto. Per diventare nostri volontari non è richiesto nessun titolo specifico, se non la maggiore età ed un’attitudine naturale a questo tipo di servizio da verificarsi durante il corso di formazione di base.

Data ultimo aggiornamento: 01/12/2018

DATI DEL CENTRO
Codice Fiscale94020120369
Telefono

Servizio ascolto numero unico

 199 284 284

Orario

Tutti i giorni compreso i festivi

dalle 10 alle 24

Altro Telefono

Servizio ascolto numero locale 

059210818

Orario

Nei pomeriggi di lunedì,

martedì e giovedì e il sabato mattina

Recapito Postale

TELEFONO AMICO MODENESE
c/o Centro Servizi Volontariato

via Cittadella, 30 – 41123 MODENA

c/c bancario

Istituto San Paolo – Banca Prossima

IBAN T91Y0335901600100000162149

E-mailmodena@telefonoamico.it
Sitohttps://telefonoamicomodenese.com/